Interno

Bonsai da interno, le specie coltivate dentro casa solitamente sono piante che non tollerano temperatura basse al di sotto dei 10°. Devono essere posizionate in luoghi luminosi come vicino ad una finestra, lontano da fonti di calore come caloriferi e da correnti d'aria. Per ricreare il clima ideale in casa, si consiglia di mettere un sottovaso per bonsai con della ghiaia e bagnarla, in modo tale che l'acqua evaporando ricrei la giusta umidità alla pianta. Alla sera si può spruzzare dell'acqua sulla chioma per ricreare l'effetto della rugiada notturna.

In primavera estate, quando le temperature si stabilizzano sui 20° è possibile abituare gradualmente i bonsai all'esterno ricollocandoli in casa alla sera, per il primo periodo di ambientamento.

Bomboniere bonsai su richiesta.

Interno

Zelkova olmo cinese, bonsai che si presta sia all'interno o all'esterno. Se tenuta all'interno l'olmo verso fine ottobre tende a rigermogliare perdendo la foglia vecchia (estiva). Se esposta all'esterno nel periodo autunnale si spoglia per rigermogliare in primavera verso inizio marzo....
Zelkova olmo cinese, bonsai che si...
65,00 €